ITES OLIVETTI offerta formativa per il prossimo a. s. 2020/21.

ITES A. Olivetti - Lecce        

Via Marugi 29 - Lecce - 73100 - Tel. 0832233420
 
Ringrazio la professoressa Lucia Russo,referente dell'orientamento dell'Istituto ITES A.OLIVETTI di Lecce, per avermi accolta e fatta sentire parte integrante della scuola.
L'Istituto ha sede in una struttura moderna e innovativa,accogliente e attrezzata,com ampi spazi interni ed esterni funzionali alla piena maturazione professionale,umana e sociale della sua comunità.La scuola si sviluppa idealmente e concretamente intorno al suo anfiteatro,luogo simbolo e crocevia di incontri,cuore pulsante della partecipazione e della cittadinanza attiva,contenitore di numerosi eventi culturali ed artistici.La palestra olimpionica rappresenta un punto di riferimento per il territorio,una vera e propria "palestra popolare".
Ascoltate l'intervista perchè è molto interessante,articolata e dettagliata.

 

La scuola secondaria di secondo grado propone tre diverse opzioni da scegliere: liceale, tecnica e professionale.

La centralità della opzione, in cui viene collocata la nostra scuola, dà la possibilità di preparare gli alunni in maniera adeguata e completa indipendentemente dal percorso che si sceglie di intraprendere, che permetterà poi sia sbocchi lavorativi che universitari.

  • CHI SIAMO ? DOVE SIAMO ?

Il nostro Istituto è nato nel 1988 come ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE per la necessità di razionalizzare i due Istituti Tecnici Commerciali già presenti nel capoluogo. La scuola, sita in via Marugi a Lecce, nel giro di pochi anni è riuscita a diventare un punto di riferimento per l’istruzione tecnica sul territorio, dove ben presto è stata percepita come una scuola di qualità, giovane, innovativa e tecnologica, capace di coniugare rigore e creatività, serietà e disponibilità, tradizione e modernità, attenzione al territorio e visione internazionale.

Oggi l’ “Olivetti”, in virtù della riforma che ha riguardato la Scuola Secondaria Superiore, si configura come ISTITUTO TECNICO ECONOMICO con gli indirizzi:  “Amministrazione, Finanza e Marketing”  , Sistemi informativi aziendali” , “Relazioni internazionali per il Marketing” e “ Turistico”.

 

  • PERCORSO FORMATIVO:

Il percorso formativo che offre il nostro Istituto è quello previsto per l’indirizzo “ AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING”  ed è così articolato:   

UN BIENNIO COMUNE A TUTTI

 Al termine del quale si deve continuare con:

  • L’INDIRIZZO “AMMINISTRAZIONE,FINANZA E MARKETING” (AFM)

Oppure se scegliere una tra le specifiche articolazioni dell’indirizzo AFM:

  • SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI (SIA)
  • RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING (RIM )

o scegliere

  • L’INDIRIZZO “TURISTICO”     (TUR)

Quindi un biennio uguale per tutti e 4 possibilità di scelta nel triennio, ma quali sono le differenze fra questi 4 percorsi? Alcune materie sono comuni  ai 4 corsi anche nel carico orario:  italiano e storia, matematica, inglese, scienze motorie. Per queste materie non c’è alcuna differenza neanche nel triennio e quindi non è possibile fare alcuna scelta.

  • CORSO AFM (Amministrazione Finanza e marketing):

 l’indirizzo AFM  ha un taglio prettamente “aziendalista”, cioè si concentra maggiormente sullo studio dei processi aziendali,  delle norme giuridiche e delle leggi economiche che regolano i processi produttivi e i mercati.

 

 PIANO DI STUDI CORSO AFM:

 

  • CORSO SIA(Sistemi Informativi Azienzali):

il corso SIA è volto a sviluppare le competenze relative alla gestione dei sistemi informativi, alla scelta e all’adattamento di software applicativi, alla realizzazione di nuove procedure informatiche. Perciò prevede più ore di informatica, e di conseguenza una riduzione di alcune ore di economia aziendale e l’interruzione dello studio della seconda lingua comunitaria dopo il terzo anno.

 

PIANO DI STUDI CORSO SIA:

 

  • CORSO RIM (Relazioni Internazionali per il Marketing):

Il corso RIM si differenzia più nettamente dagli altri due: è dedicato all’approfondimento delle relazioni commerciali internazionali, quindi prevede lo studio di due lingue comunitarie oltre all’inglese, l’introduzione di nuove materie come “Relazioni internazionali” al posto di “Economia politica e scienza delle finanze”, e di “economia aziendale e geopolitica” in sostituzione di “economia aziendale”. “Tecnologie della comunicazione” sostituisce l’informatica. Insomma una formazione che assicura le competenze necessarie, a livello culturale, linguistico e tecnico, per comprendere le differenti realtà geo-politiche.

 

PIANO DI STUDI CORSO RIM:

 

  • CORSO TUR (Turistico):

Il corso TUR integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire all’innovazione e al miglioramento dell’impresa turistica. Esso intende promuovere abilità e conoscenze specifiche nel campo dell’analisi dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali con l’attenzione alla valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale. Particolare attenzione è rivolta alla formazione.

PIANO DI STUDI CORSO TUR:

 

Ambiente ed eventi:

La scuola si sviluppa idealmente e concretamente intorno al suo anfiteatro, luogo simbolo e crocevia di incontri , cuore pulsante della partecipazione e della cittadinanza attiva, contenitore di numerosi eventi culturali e artistici.

Promuoviamo numerose iniziative:

Giornata dell’arte, Cogestione, Concerto di Natale e di fine anno, incontri e conferenze con esperti di vari settori, uscite didattiche inerenti al programma scolastico, Certificazioni linguistiche ed Informatiche e concorsi vari, tra cui il DEBATE a cui hanno partecipato cinque eccellenze della nostra scuola.

E tutte le attività che aiutano i ragazzi a coltivare talenti e interessi ed a costruire creatività e partecipazione.

Molto originale è la festa di fine anno organizzata, da tutte le quinte, nel giardino dell’Istituto. Una serata corale, fatta di riflessioni, di canti e di danze in cui alunni e docenti insieme, abbattendo le differenze di ruolo di sempre, salutano la fine di un percorso di formazione e l’inizio di un nuovo corso: quello dei FUTURI CITTADINI.

Agenda 2030

La nostra scuola si sente moderna dinamica e integrata nel territorio.

Sin dall’anno scolastico 2016/17 abbiamo affrontato le tematiche previste dall’Agenda 2030 organizzando seminari sull’economia sostenibile e invitando associazioni, imprenditori, amministratori pubblici che operano sul territorio salentino rispettando il concetto di sostenibilità dal punto di visto sociale, economico e ambientale.

“L’Olivetti per un’economia sostenibile”

L’intestazione dell’istituto ad Adriano Olivetti ha ispirato la Mission dell’Istituto: guardare lontano, al futuro, tenendo gli occhi sempre ben puntati sul presente,e curare le nuove generazioni educandole all’idea di una comunità tecnologicamente avanzata,operosa, solidale partecipe e giusta. Noi crediamo nel valore della conoscenza come strumento di crescita sociale e di libertà individuale come mezzo indispensabile per realizzare una società democratica fondata sul riconoscimento del diritto di tutti a diventare persone migliori e cittadini consapevoli.

L’Istituto “Olivetti” è un contesto educativo che dedica grande attenzione anche alla costruzione di una comunità accogliente, serena e inclusiva, dedicando spazi e tempi al dialogo tra tutte le componenti della scuola.

Le ragazze e i ragazzi contribuiscono con entusiasmo e responsabilità alla crescita della comunità scolastica esprimendo esigenze, ideando progetti, partecipando attivamente e offrendo costantemente nuovi impulsi alla vita dell’istituto.

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
  • Creato il .
  • Visite: 1004
Ricomincio da 3 in media

 

  • Privacy
  • Mappa del sito